Roma/ Ciclista travolto da auto pirata sulla via Casilina, è grave. Il conducente è un tossicodipendente e forse era sotto effetto di droga

Pubblicato il 18 Agosto 2009 15:20 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2009 15:37

ciclistaUn ciclista è in grave condizioni, dopo essere stato investito da un’auto pirata sulla via Casilina, poco prima del centro abitato di Labico, vicino Roma. Il pirata, che era a bordo di un’auto rubata, non si è fermato per soccorrere il ciclista, ma si è dato alla fuga.

Una breve fuga, visto che dopo poco è stato fermato e arrestato. L’incidente è avvenuto all’ora di pranzo. Il conducente dell’auto, 50 anni, è un pregiudicato romano con problemi di tossicodipendenza. Secondo i carabinieri che lo hanno fermato, guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Il ciclista è stato trasportato con “codice rosso” all’ospedale San Camillo, e adesso si trova in prognosi riservata.