Meteo estate 2014, previsioni da 25 luglio a 1 agosto: ancora pioggia e maltempo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2014 18:38 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2014 18:38
Meteo estate 2014, previsioni da 25 luglio a 1 agosto: ancora pioggia e maltempo

Meteo estate 2014, previsioni da 25 luglio a 1 agosto: ancora pioggia e maltempo

ROMA – L’estate 2014 non sembra voler arrivare e il tempo rimane instabile su tutta l’Italia, dove i temporali e i rovesci si alternano al sole e alle temperature in salita oltre i 30 gradi. Un’estate dal clima altalenante che non sembra voler dare tregua a chi finalmente vorrebbe andare in vacanza e godersi sole e relax.

Già da giovedì 24 luglio la tregua dei giorni precedenti salta: il week end del 25, 26 e 27 luglio sarà nuovamente all’insegna della pioggia, soprattutto al nord Italia. Poi la perturbazione si sposterà verso il centro e il sud, nelle regioni interne.

Da lunedì 28 luglio piogge e rovesci interesseranno il nord Italia, soprattutto le regioni delle Alpi e delle Prealpi, e la perturbazione si sposterà sul centro e poi al sud tra martedì 29 e mercoledì 30 luglio.

Tra giovedì 31 luglio e venerdì 1° agosto invece il sole torna a splendere su quasi tutta l’Italia, con rovesci e violenti temporali sulle Alpi e al nord.

E se i siti delle previsioni meteo sono stati accusati nell’ultima settimana di “meteo terrorismo” dagli albergatori, che li incolpano delle cancellazioni per quelle previste piogge mai arrivate, Massimo Bettinelli, amministratore delegato di 3bmeteo, replica:

“Le previsioni meteo per definizione sono soggette ad errori seppur basate su calcoli e teorie scientifiche; pensare che la previsione sia perfetta è pura utopia. A 3bmeteo facciamo il nostro lavoro con massima professionalità. Utilizziamo i migliori modelli meteo disponibili sul mercato sui quali lavora uno staff di 15 meteorologi, tutti laureati in fisica dell’atmosfera o materie affini. Ogni giorno investiamo ben 100 ore-uomo per rilasciare una previsione il più possibile affidabile: nessuna delle nostre previsioni viene generata automaticamente, ma è sempre supervisionata da esperti”.

Come tutti i fenomeni naturali, spiega Bettinelli, la precisione è impossibile ma le previsioni offrono comunque un servizio:

“Siamo convinti di svolgere un lavoro a tutela dell’utente. Capiamo il nervosismo degli albergatori ma la nostra prestazione non viene fatta per massimizzare il tornaconto economico, né nostro né di altri, ma per tutelare il destinatario finale, che resta sempre il nostro punto di riferimento. Chiediamo rispetto per l’impegno che mettiamo in un servizio che diamo gratuitamente a tutti gli utenti; la massima preoccupazione è di essere il più attendibili possibile, pur in una stagione, come l’estate 2014, che non aiuta essendo particolarmente instabile e piovosa a larga scala”.

PREVISIONI METEO DAL 25 LUGLIO AL 1°AGOSTO (Fonte: IlMeteo.it)

NORD ITALIA – Il maltempo persiste sul nord Italia dal 25 luglio con piogge su Alpi e Prealpi, con fenomeni più intensi su Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria. Piogge deboli invece su Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige.

La perturbazione si intensifica poi a partire da sabato 26 luglio, con violenti rovesci e temporali su tutto il nord Italia, dalla Liguria al Veneto e dal Piemonte all’Emilia Romagna. Le temperature medie sono in calo tra i 20 e i 23 gradi. Nuova tregua arriva il 27 luglio per regioni del nord, con le temperature che schizzano a 27 gradi di massima, mentre tra lunedì 28 e martedì 29 luglio torna la pioggia e le massime colano a picco di 7-10 gradi.

Il tempo altalenante al nord continua, con prime schiarite su Liguria, Valle d’Aosta e Piemonte mercoledì 30 agosto, mentre le piogge restano sulle altre regioni e le temperature iniziano a salire. Rovesci e violenti temporali sono previsti sulle Alpi e le Prealpi il 31 luglio e 1° agosto, con il maltempo che tra giovedì e venerdì si sposterà verso l’Emilia Romagna e la Liguria colpendo tutto il nord Italia.

CENTRO ITALIA – Un venerdì 25 luglio di bel tempo quello in arrivo sulle regioni del centro Italia, dove solo qualche nuvola terrà ancora lontana l’estate, mentre le temperature tornano a salire e le massime si assestano intorno ai 30 gradi. Un solo giorno di tregua però, con la perturbazione che dal nord arriva il 26 luglio su Toscana, Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio e Molise portando pioggia e schiarite sulle coste e temporali sulle zone appenniniche.

Da domenica 27 luglio il tempo migliora, con le piogge che restano solo sull’entroterra di Abruzzo e Umbria, mentre le temperature superano i 30 gradi, con picchi di 32 gradi a Roma e Firenze. Il bel tempo resiste sia lunedì 28 che martedì 29, quando qualche pioggia isolata arriverà sull’alta Toscana e sulle Marche, per poi raggiungere Lazio, Abruzzo, Umbria e Molise il 30 luglio.

La situazione però già migliora da giovedì 31 luglio, con sole e caldo su tutte le regioni centrali, ad eccezioni di temporali sugli Appennini tra Abruzzo e Lazio. Poi da venerdì 1° agosto sembra arrivare l’estate, con il sole che regna su tutto il territorio, dal Tirreno all’Adriatico.

SUD ITALIA – Se al nord e al centro resistono pioggia e clima ad altalena, al sud Italia arriva l’estate già da venerdì 25 luglio. Qualche pioggia su Campania, Basilicata e Puglia arriva tra sabato 26 e domenica 27 luglio, alternata a schiarite e sole sulle regioni costiere del sud Italia.

Ma dopo il week end arriva l’estate al sud con tempo bello e soleggiato da lunedì 28 luglio a mercoledì 30 luglio, quando qualche pioggia potrebbe abbattersi su Campania e Puglia. Fenomeni isolati, con il sole che tra 31 luglio e 1° agosto splende al sud, portando l’estate e temperature tra i 30 e i 34 gradi.

SICILIA E SARDEGNA – Il 25 luglio il sole splende sulla Sardegna e sulla Sicilia, con le temperature massime intorno ai 30-36 gradi fino al 27 luglio. Mentre da lunedì 28 luglio sulla penisola arrivano le piogge, il bel tempo resiste sulle isole ma le temperature massime si abbassano intorno ai 30-31 gradi.

Tra il 29 e il 30 luglio il bel tempo resiste, alternandosi a qualche nuvolosità, mentre le temperature restano stabili intorno ai 30 gradi, ma da giovedì 31 luglio l’estate esplode al sud: resta il sole e le massime tornano a salire con picchi di 33-34 gradi sia in Sardegna che in Sicilia.

PREVISIONI METEO LUGLIO E AGOSTO – Le previsioni dal 14 luglio all’11 agosto del servizio meteorologico dell’Aeronautica militare italiana sembrano confermare l’arrivo del bel tempo, con qualche eccezione al nord nell’arco del prossimo mese.

Dal 21 al 27 luglio il tempo sarà prevalentemente soleggiato e stabile, ma l’arrivo di qualche perturbazione atlantica potrebbe portare piogge, soprattutto al nord sulla Valpadana e sulle zone montuose di Alpi e Prealpi.

Dal 28 luglio al 3 agosto le temperature estive rimangono stabili e al momento non sono previste ondate di calore, con sole e bel tempo su gran parte dell’Italia.

Dal 4 agosto all’11 agosto invece l’estate avanza con bel tempo stabile, temperature in linea con le medie stagionali intorno ai 30 gradi e la possibilità di annuvolamenti sulle zone del Tirreno e in Sardegna.