Anatoliy Korol, medaglia d’oro. Mattarella: E’ stato un eroe

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2015 15:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2015 15:00
Anatoliy Korol, medaglia d'oro. Mattarella: E' stato un eroe

Anatoliy Korol, medaglia d’oro. Mattarella: E’ stato un eroe

ROMA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha consegnato la Medaglia d’Oro al Valor Civile alla moglie e alle figlie di Anatolij Korol, l’ucraino di 38 anni che lo scorso 29 agosto tentò di fermare i rapinatori all’interno di un supermercato di Castello di Cisterna, nel napoletano, ma fu ucciso da uno di loro, un giovane di appena 20 anni.

“Mi dispiace dover fare questo evento – ha detto Mattarella parlando con la moglie dell’uomo – ma è un riconoscimento per l’eroismo e il senso di grande civiltà di suo marito. Mi dispiace davvero tanto”. Il capo dello Stato ha poi giocato per qualche minuto con la figlia più piccola della vittima.