Europee 2019, i simboli depositati: Internettiani, Sacro Romano Impero, Poeti, Partito Pirata… FOTO-VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 aprile 2019 17:23 | Ultimo aggiornamento: 8 aprile 2019 8:23
Europee 2019, i simboli al Viminale: Internettiani, Sacro Romano Impero, Poeti, Partito Pirata

Europee 2019, i simboli al Viminale: Internettiani, Sacro Romano Impero, Poeti, Partito Pirata.. (foto Ansa)

ROMA – Internettiani e Liga Veneta i primi simboli depositati al Viminale per le europee. 

I partiti e i gruppi politici che intendono partecipare alle prossime elezioni del Parlamento europeo hanno depositato presso il Ministero dell’Interno il contrassegno con il quale dichiarano di voler distinguere le liste dei candidati nelle cinque circoscrizioni in cui è diviso il territorio nazionale. Tra gli altri nomi curiosi c’è quello del Sacro Romano Impero Cattolico, i Poeti d’Azione, il Partito Pirata e La Catena. 

Il deposito dei simboli elettorali è iniziato regolarmente la mattina di oggi, domenica 7 aprile, alle 8 al Viminale. Le operazioni si concluderanno alle 20 e riprenderanno dalle 8 e fino alle 16 di domani.

Tra i simboli che appaiono nella bacheca del Ministero dell’Interno, fuori dall’ufficio dove si deposita la documentazione, oltre al citato Partito internettiano e Liga Veneta repubblica, ci sono anche Sacro Romano impero cattolico, Movimento La Catena, Democrazia cristiana, Movimento Politico Forconi, Destre unite Casapound Aemn, Partito Pirata, L’Altra Italia,‎ Movimento Poeti d’Azione, Lega Salvini Premier, Popolo della Famiglia Alternativa Popolare, Federazione dei verdi, Movimento 5 Stelle, Popolari per l’Italia, Sudtiroler Volkspartei‎, Nuovo Cdu Cristiani democratici uniti.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev, e Ansa. 

(Foto Ansa, video Vista)