Attentato Strasburgo, spari al mercatino di Natale. Le urla e gli spari tra la folla VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 dicembre 2018 20:46 | Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2018 9:55
Strasburgo, spari al mercatino di Natale. Le urla e il panico tra la folla VIDEO

Strasburgo, spari al mercatino di Natale. Le urla e il panico tra la folla VIDEO

STRASBURGO – C’è stata una sparatoria a Strasburgo nei pressi di un mercatino di Natale. Il bilancio è drammatico: almeno quattro morti e diversi feriti. 

Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, ha riferito a Sky Tg24 che l’Europarlamento è stato chiuso per motivi di sicurezza e per accertamenti. “Nessuno può entrare o uscire”. 

Ancora frammentarie le notizie sull’accaduto. Un uomo solo avrebbe aperto il fuoco verso le 20 al centro di Strasburgo, proprio nei pressi del mercatino di Natale, attrazione per cittadini e turisti, riferisce il sito Dna (Derniers notices d’Alsace). I colpi sarebbero stati esplosi in rue des Grandes-Arcades. Il centro città è stato bloccato per un raggio di 200 metri attorno alla piazza Gutenberg. Una fonte della polizia, dice Dna, ha ipotizzato che si tratti di un attentato terroristico.

Il sindaco di Strasburgo ha detto che l’attentatore è in fuga e ha invitato i cittadini a non uscire di casa.

In uno dei primissimi video apparsi sui social network si sentono le urla e gli spari tra la folla. Scene di panico e terrore tra la gente, impotente di fronte a questi eventi tragici.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev