Applausi per Violante Placido nei panni di Moana Pozzi al Roma Fiction Fest. Dopo la stella dell’hard l’attrice vuole interpretare Patty Pravo

Pubblicato il 8 Luglio 2009 18:43 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 19:05

BAST080709SPE_0005Applausi per Violante Placido che ha interpretato Moana Pozzi nella fiction presentata ieri al Roma Fiction Fest. La serata dedicata alla star dell’hard scomparsa nel 1994 è stata aperta dalla proiezione di “Moana, magnifica ossessione” di Hakim Zejjari e Max Croci, speciale realizzato da Sky Cinema.

«Un’esperienza travolgente e faticosissima allo stesso tempo – ha detto Violante Placido – anche perché nessuno voleva tradire il ricordo di Moana. Io ho dato tutta me stessa e sono ancora un po’ frastornata perché le riprese sono finite da poco. Ma sono felicissima e grata di aver partecipato al progetto». L’attrice ha poi rivelato quale fosse il suo desiderio che le permetterebbe di coniugare due sue grandi passioni, la recitazione e il canto: «Il mio sogno nel cassetto, anche prima di fare Moana Pozzi, è sempre stato quello di interpretare Patti Pravo».

«Ho una passione per Patti Pravo – ha concluso l’attrice – è stata una grande interprete, trasformista, una personalita’ eccezionale. Ho una vera passione per Patti Pravo, anche se lei ancora fa musica, la sua carriera è ancora aperta e forse non è il momento di fare un film su di lei».