Jean-Marie Le Pen, incendio in casa. Scappa dal balcone, scottatura al volto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Gennaio 2015 14:46 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2015 16:53
Jean-Marie Le Pen, incendio nella sua casa a Parigi

Jean-Marie Le Pen (Foto Lapresse)

PARIGI – Incendio in casa di Jean-Marie Le Pen, fondatore del partito francese di estrema destra Front National. La sua casa a Rueil Malmaison, a l’Hauts-de-Seine, nell’hinterland parigino. Il politico, padre di Marine Le Pen, è fuggito con l’aiuto dei vigili del fuoco, scendendo da un balcone. A causa dell’incendio Le Pen si è  leggermente scottato sul viso.

Le Pen, 84 anni, negli scorsi giorni era tornato a far parlare di sé per la sua dura presa di posizione contro Charlie Hebdo, il settimanale satirico la cui redazione è stata decimata da un attentato islamista da parte dei fratelli Said e Chérif Kouachi lo scorso 7 gennaio.