Glasgow, le danno pomata per la disfunzione erettile invece del collirio: donna ricoverata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2019 5:00 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2019 8:46
Pomata per la disfunzione erettile al posto del collirio: ricoverata

Glascow, le danno pomata per la disfunzione erettile invece del collirio: donna ricoverata

GLASGOW – Le hanno prescritto una pomata per la disfunzione erettile al posto di una pomata per curare la sindrome dell’occhio secco. Un errore medico che è costato caro a una donna di Glascow, che è stata ricoverata al pronto soccorso in ospedale.

La donna si era rivolta al medico per una sindrome dell’occhio secco, una patologia non grave e abbastanza comune. Invece di somministrarle il collirio Vita-pos, un lubrificante per occhi, le è stato prescritto il Vitaros, una crema per curare la disfunzione erettile. La donna non ha letto il foglietto illustrativo del farmaco e così l’ha applicato secondo le istruzioni fornite dai medici, po ha iniziato a stare male.

La paziente si è rivolta al pronto soccorso, dove i dottori hanno scoperto l’errore che le ha provocato un grave gonfiore all’occhio trattato col farmaco sbagliato. Dopo la visita, le è stata somministrata una cura antibiotica e il collirio corretto e si rimetterà in pochi giorni, ma difficilmente dimenticherà la disavventura.

L’errore ha riportato l’attenzione sul problema delle prescrizioni mediche, spesso di difficile comprensione. La vicenda sembra essere stata il frutto di uno sbaglio del medico e della distrazione della donna, ma anche il farmacista che ha venduto il farmaco avrebbe potuto accorgersi che qualcosa era sospetto. Almeno in questo caso, tutto si è risolto per il meglio.