Coronavirus, Aifa procede alla sperimentazione del farmaco Avigan

di Alessandro Avico
Pubblicato il 23 Marzo 2020 17:44 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2020 17:44
Coronavirus, Aifa procede alla sperimentazione del farmaco Avigan

Coronavirus, Aifa procede alla sperimentazione del farmaco Avigan (Foto Ansa)

ROMA – Coronavirus, l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) “procede sulla sperimentazione del medicinale Avigan“. Lo annuncia il ministro della Salute Roberto Speranza. Il direttore generale di Aifa, Nicola Magrini, afferma, “mi ha comunicato che la riunione del Comitato Tecnico-Scientifico di lunedì mattina, dopo una prima analisi sui dati disponibili relativi ad Avigan, sta sviluppando un programma di sperimentazione e ricerca per valutare l’impatto del farmaco nelle fasi iniziali della malattia”.

Nei prossimi giorni, “i protocolli saranno resi operativi, come già avvenuto per le altre sperimentazioni in corso”, ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza, dopo l’incontro con il direttore generale di Aifa.

“Dichiaro che per l’Avigan noi siamo pronti, ovviamente siamo rispettosi delle leggi e per la sperimentazione serve l’autorizzazione dell’Aifa”, ha ribadito il presidente del Veneto Luca Zaia. Che insiste nel voler vedere subito disponibile un farmaco. Lo usano in Giappone, un video sul web che riprende la somministrazione di questo antivirale in pazienti colpiti da coronavirus ha acceso la miccia della campagna per liberalizzarne immediatamente l’uso.

Zaia: “Autorizzate Avigan subito”

“Se c’è un minimo barlume di luce in fondo al tunnel – ha proseguito Zaia – dobbiamo vedere se c’è, e che luce è. Invito la comunità scientifica di avere un approccio più liberale per la sperimentazione. All’università di Padova è in corso la sperimentazione di sei farmaci, e siamo pronti e disponibili”. (Fonte Ansa).