Fa sesso con la escort, poi la picchia e la rapina: 25enne arrestato a Napoli

di redazione cronaca
Pubblicato il 17 Maggio 2024 - 19:55
sesso escort picchia

foto ANSA

La notizia dell’arresto di un 25enne per rapina e lesioni, avvenuta a Napoli lo scorso 27 aprile, ha suscitato indignazione e preoccupazione nella comunità locale. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo avrebbe commesso un atto di violenza estrema ai danni di un’escort dopo aver consumato un rapporto sessuale presso la sua abitazione. La brutalità dell’aggressione, durante la quale la vittima è stata picchiata selvaggiamente e derubata della sua borsa, del portafogli e di una somma di denaro in contanti, ha scosso profondamente chiunque abbia appreso dei dettagli di questo tragico evento. È particolarmente inquietante il fatto che l’aggressione sia avvenuta all’interno dello stabile della vittima, un luogo che dovrebbe essere considerato sicuro. Le forze dell’ordine hanno lavorato diligentemente per individuare il sospetto, che è stato arrestato oggi grazie alle prove raccolte dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona e alle testimonianze della vittima e di altri presenti. L’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Tribunale Ordinario di Napoli Sezione del Giudice per le Indagini preliminari Ufficio 11.