Incidente sull’A1, utilitaria finisce contro tir e si ribalta: morta 21enne

di redazione cronaca
Pubblicato il 16 Aprile 2024 - 18:55
incidente a1 ferentino

Foto d’archivio Ansa

Una ragazza di 21 anni residente a Roma è morta a causa di un incidente avvenuto verso le 16,20 di oggi, martedì 16 aprile, nella corsia nord dell’autostrada A1 in direzione Napoli, tra i caselli di Ferentino a Anagni in provincia di Frosinone. Oltre alla giovane deceduta ci sono due feriti gravi trasportati a Roma in elisoccorso. L’utilitaria guidata dalla madre della 21enne, per cause ancora da accertare, si è ribaltata più volte dopo lo scontro con un tir. L’incidente ha coinvolto anche altri mezzi.

Sul posto il personale medico, gli agenti della Polizia stradale e quelli di Autostrade per l’Italia. Chiuso il casello di Ferentino in direzione nord. In alternativa all’uscita di Ferentino si consiglia quella di Anagni per chi è in entrata e quella di Frosinone in uscita. Lo schianto è avvenuto al chilometro 618,200. Per la giovane non c’è stato nulla da fare. I soccorritori hanno fatto di tutto per rianimarla, ma le sue condizioni sono apparse immediatamente disperate. La ragazza è morta poco dopo l’incidente a causa delle gravi ferite riportate nell’incidente.