Matera, duplice omicidio del 27 giugno: arrestato il presunto killer

Pubblicato il 29 Settembre 2010 8:13 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2010 8:26

E’ stato arrestato a Matera il presunto responsabile del duplice omicidio avvenuto a Matera il 27 giugno. Quella sera, in una zona centrale della città lucana, furono feriti mortalmente alla testa con alcuni colpi di pistola Francesco Di Cuia, 26 anni, e Danil Florian Iliuscu, un romeno di 27.

Di Cuia morì nell’ospedale di San Giovanni Rotondo (Foggia) il giorno dopo il ferimento; Iliescu nell’ospedale San Carlo di Potenza, il 30 giugno. Secondo le prime indagini (altri particolari saranno resi noti stamani dopo l’arresto appena effettuato dai Carabinieri) il duplice delitto avvenne per motivi passionali e forse anche legati alla droga.

Durante le indagini era già stato arrestato un immigrato marocchino di 31 anni. A carico dell’ uomo arrestato oggi dai militari sono emersi elementi sui quali si fonderebbe il suo ”pieno coinvolgimento quale esecutore materiale degli omicidi”.