Palma Campania, frontale tra auto e moto: muore Alberto Carella, 23 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2018 16:39 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2018 16:39
palma campania

Palma Campania, frontale tra auto e moto: muore Alberto Carella, 23 anni

NAPOLI – Un gravissimo incidente stradale, in Campania, ha portato alla morte di un ragazzo di 23 anni. Un terribile schianto nella tarda mattinata a Palma Campania, in provincia di Napoli, dove per motivi da accertare si sono scontrati frontalmente un’auto ed una moto in via Tavernanova, proprio in periferia della città. Purtroppo, per il conducente del mezzo a due ruote non c’è stato niente da fare. Il giovane è deceduto qualche ora dopo in ospedale per le ferite riportate. La vittima è Alberto Carella: aveva 23 anni e di professione faceva il cuoco.

Sul posto sono intervenuti gli inquirenti che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente: probabilmente uno dei due conducenti a bordo dei rispettivi mezzi ha azzardato una manovra. Ad avere la peggio è stato il giovanissimo Alberto. Il ragazzo aveva perso il padre quando era ancora giovanissimo. Un’altra terribile tragedia che si è abbattuta sulla famiglia.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social network per la dipartita, anzitempo, di Alberto Carella. Ragazzo voluto bene da tutti: “Ci mancherai”, “Ancora non ci credo”.  E ancora, un lungo messaggio di un amico a ricordare i tanti momenti passati insieme ai fornelli: “Avevamo tante passioni in comune. La cucina e le motociclette… ancora non ci credo amico mio!”.