Rosa Gigante, anziana uccisa dopo una lite coi vicini: è la madre del TikToker salumiere Donato De Caprio

La donna è stata trovata senza vita nel suo appartamento, nel quartiere Pianura a Napoli. Si ipotizza l'omicidio al termine di una lite coi vicini.

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Aprile 2023 - 17:24 OLTRE 6 MESI FA
Rosa Gigante, anziana uccisa dopo una lite coi vicini: è la madre del TikToker salumiere Donato De Caprio

Foto ANSA

Si chiamava Rosa Gigante, era incensurata e avrebbe compiuto 73 anni il prossimo 26 agosto. L’anziana è stata trovata senza vita in casa in via Vicinale Sant’Aniello nel quartiere Pianura a Napoli. Era la madre del TikToker Donato De Caprio. 

Sul posto sono ancora in corso gli accertamenti della polizia: in attesa della versione ufficiale si susseguono le voci che riconducono il decesso a una causa violenta. Probabilmente una lite condominiale.

La signora abitava in un appartamento al primo piano all’interno di un complesso di case su due piani. 

Rosa Gigante uccisa durante una lite, caccia al killer

Stando alle prime risultanze delle indagini condotte sul posto dalla Squadra Mobile della Questura di Napoli, la donna sarebbe stata uccisa al termine di una lite. Gli investigatori sarebbero sulle tracce dell’aggressore.

Intanto davanti casa della donna si è radunata una folla di curiosi, composta soprattutto di donne. 

Rosa Gigante era la madre del TikToker salumiere Donato De Caprio

La donna risulta essere la mamma del popolare salumiere Donato De Caprio, diventato una celebrità su TikTok, grazie ai suoi panini preparati a beneficio dei social, nella bottega della Pignasecca, con il tormentone finale “con mollica o senza?”. Uno slogan che lo ha reso celebre fino a fargli accumulare 3 milioni di followers. 

Forse dovresti anche sapere che…