Ryanair cancella voli: vacanza annullata. Risarcimento da 2mila euro

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 giugno 2018 13:59 | Ultimo aggiornamento: 12 giugno 2018 13:59
Ryanair cancella voli: vacanza annullata. Risarcimento da 2mila euro

Ryanair cancella voli: vacanza annullata. Risarcimento da 2mila euro

LECCE – Cancellò il volo per il Portogallo, facendo saltare la vacanza ad una coppia salentina. Per questo Ryanair [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] è stata condannata a pagare un risarcimento di 2mila euro ad entrambi.

La compagnia aerea dovrà versare ai passeggeri i duemila euro oltre agli interessi e alle spese legali. Il giudice di Pace di Lecce ha riconosciuto ai due passeggeri 400 euro ciascuno a titolo di compensazione pecuniaria per la cancellazione, 500 euro ciascuno quale “importo supplementare per i gravi disagi” e 200 euro per il rimborso del costo dei biglietti relativi alle altre tratte, non utilizzati a causa della cancellazione.

Il giudice, avvocato Cosimo Merico, ha così accolto il ricorso avanzato dall’avvocato Stefano Gallotta, difensore della coppia e segretario di Codici Lecce.

Come ricorda il quotidiano Lecce Sette, la coppia era stata avvisata della cancellazione tramite una email a pochi giorni dalla partenza. I due avevano provando a contattare il vettore irlandese, invano, e così erano stati costretti a disdire le prenotazioni alberghiere e a rinunciare alla vacanza.

In assenza di riscontro alle richieste di indennizzo avanzate nei confronti del vettore irlandese, la coppia si è rivolta a Codici Lecce citando la compagnia dinanzi al Giudice di Pace di Brindisi. Con la recente sentenza il Giudice ha condannato Ryanair, costituitasi in giudizio, a risarcire i passeggeri per complessivi 2mila euro.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other