Scende dall’auto e il fidanzato la prende a calci e pugni: 24enne ricoverata in ospedale

di redazione cronaca
Pubblicato il 27 Febbraio 2024 - 22:00
gettata auto carrara

FOTO ANSA

Scende dall’auto durante un litigio, il suo fidanzato la riempie di calci e pugni. E’ accaduto ad una giovane donna a Marina di Carrara intorno alle 12,30 di ieri, martedì 27 febbraio. I sanitari del 118 l’hanno soccorsa e portata in codice giallo all’ospedale di Massa. Del caso è stata interessata la Polizia per gli accertamenti del caso.

Al 118 è arrivata una chiamata che segnalava che tra via Tresana e via Zeri una donna era stata picchiata. E’ stata allertata la Polizia che è intervenuta sul posto insieme ai sanitari. La donna è  una 24enne di origine romena. E’ stata soccorsa ed è stata trasferita all’ospedale Apuane di Massa dove le hanno curato le varie escoriazioni provocate dalle botte ricevute dal fidanzato.