Scritta offensiva verso il mondo Lgbt comparsa sul campanile di Torre del Greco

Questa la scritta: "Viva la f**a, LGBT m**da". Arcigay chiede la rimozione rapida della scritta e si appella al comune di Torre del Greco.

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2023 - 18:06| Aggiornato il 25 Aprile 2023 OLTRE 6 MESI FA
scritta-anti-gay-campaniòe-torre-del-greco

Il campanile di Torre del Greco

Una scritta offensiva verso il mondo Lgbt è comparsa a Torre de Greco, sulle pareti del campanile della storica basilica Pontificia di Santa Croce. Questa la scritta: “Viva la f**a, LGBT m**da”.

Scritta offensiva verso il mondo Lgbt comparsa sul campanile di Torre del Greco

Antonello Sannino, presidente di Antinoo Arcigay Napoli condanna la scritta e parla di “clima generale di crescente odio alimentato purtroppo da un pezzo della nostra classe dirigente”. Sannino spiega che in questi mesi “dobbiamo registrare l’intensificarsi delle aggressioni verbali, di cui le scritte omotransfobiche nei luoghi pubblici sono solo una parte, in diverse città dell’area metropolitana di Napoli. Prima del Pride, lo scorso giugno, era toccato a Torre Annunziata e qualche settimana fa il Centro antidiscriminazione di Pomigliano D’Arco ha denunciato un grave episodio simile di aggressione sulla cartellonista del centro”.

Chiesta al comune di Torre del Greco la rimozione rapida della scritta 

“Alla luce dell’ennesimo episodio di intolleranza – prosegue Antonello Sannino – oltre a chiedere al Comune di Torre del Greco la rapida rimozione delle scritte, chiediamo, alla Regione Campania di attuare in pieno la legge contro l’omotransfobia approvata nel 2020 e di costituire pertanto con urgenza l’Osservatorio regionale contro i crimini d’odio legati all’orientamento sessuale e all’identità di genere. Altresì chiediamo alla Ministra Roccella, al Governo, ma anche alla Regione (come previsto nella suddetta legge) di supportare i centri antidiscriminazione che stanno svolgendo un faticoso e importantissimo lavoro nei Comuni di Napoli, Caivano, Pomigliano D’Arco e San Giorgio a Cremano”.

Forse dovresti anche sapere che…