Spara e ferisce i vicini e poi scappa: arrestato un 25enne a Civitaquana (Pescara)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2023 - 14:03 OLTRE 6 MESI FA
Spara e ferisce i vicini, foto d'archivio Ansa

(foto d’archivio Ansa)

Spara e ferisce i vicini e poi scappa. Arrestato un 25enne a Civitaquana, in provincia di Pescara.

Spara e ferisce i vicini, la prima ricostruzione

Ha sparato contro una coppia di vicini di casa, ferendo gravemente entrambi, poi è fuggito, ma i carabinieri, allertati da una telefonata al 112, sono riusciti a rintracciarlo e arrestarlo in flagranza di reato. L’autore del gesto, un venticinquenne di Civitaquana (Pescara), ora rinchiuso nel carcere di Pescara, dovrà rispondere di tentato omicidio plurimo aggravato. I carabinieri della compagnia di Penne (Pescara) sono intervenuti ieri intorno alle 23 in un’abitazione di Civitaquana da dove, con un filo di voce, la donna ferita era riuscita a telefonare riferendo subito l’identità dell’uomo che, dopo essersi presentato in casa, aveva esploso colpi di arma da fuoco contro di lei e il suo compagno. Entrambi, soccorsi dal 118, hanno confermato il nome del giovane che, a sangue freddo, aveva rivolto contro di loro un’arma.

L’arresto

Il 25enne è stato rintracciato a bordo della sua auto mentre tentava di tornare a casa; con sé aveva una pistola calibro 22 regolarmente denunciata, immediatamente sottoposta a sequestro.

Ascoltato dai carabinieri, il giovane ha ammesso subito le sue responsabilità. I rilievi scientifici, effettuati dal personale specializzato del reparto operativo del comando provinciale di Pescara, forniranno ulteriori elementi di prova e chiariranno le dinamiche dei fatti avvenuti nell’abitazione di Civitaquana.