Tangenti Milano, Pennisi chiede patteggiamento: 2 anni e 10 mesi

Pubblicato il 22 Marzo 2010 16:48 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2010 20:44

Milko Pennisi

Milko Pennisi, l’ex presidente della Commissione urbanistica del comune di Milano arrestato l’11 febbraio scorso per concussione, mentre intascava una mazzetta da un imprenditore, ha chiesto di patteggiare la pena a 2 anni e 10 mesi.

L’accordo con la difesa dell’ex consigliere comunale e i pm Grazia Pradella, Tiziana Siciliano e Laura Pedio, è stato raggiunto mentre è ancora da definire il risarcimento. I tre pm hanno inoltre dato parere negativo alla richiesta di arresti domiciliari che potrebbero essere concessi qualora dovesse essere ratificato il patteggiamento dal gip Simone Luerti. La richiesta di patteggiamento è avvenuta ancora in fase di indagini preliminari.