Afghanistan/ Il giornalista giapponese Kojiro Nobuhiro arrestato a Kabul. Secondo le autorità afghane sarebbe già stato rilasciato, ma Tokyo non conferma

Pubblicato il 20 Agosto 2009 18:33 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2009 18:50

Le autorità afghane hanno arrestato Kojiro Nobuhiro, corrispondente a Kabul della tv giapponese Tokyo Broadcasting System (Tbs). Le autorità avrebbero già rilasciato il giornalista sotto la custodia dell’ambasciata giapponese e spiegheranno “in seguito” la motivazione dell’arresto.

Nessuna conferma del rilascio è però arrivata da Tokyo: «Il giornalista è ancora sotto il controllo delle forze di sicurezza afgane, siamo in contatto con le autorità per ricostruire i fatti che hanno condotto al suo arresto e abbiamo chiesto il suo rilascio» ha spiegato una fonte diplomatica giapponese all’agenzia France Presse. L’arresto segue l’ordine con cui il governo afgano aveva intimato ai giornalisti di non dare risalto alle notizie degli attentati talebani durante le elezioni, minacciando di espellere dal Paese chi violi la consegna del silenzio.