Australia, basta torte con candeline nelle scuole: “Diffondono germi”

Pubblicato il 6 Febbraio 2013 16:57 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2013 16:58
Australia, basta torte con candeline nelle scuole: "Diffondono germi"

Foto Lapresse

SYDNEY – Candeline vietate sulle torte in Australia? Sì, se sono quelle “riciclate”. Quelle “in comune” hanno diffondono germi. D’ora in poi ogni bambino dovrà spegnere la propria candelina personale nelle occasioni di festa. E’ quanto consigliato dall’Health and Medical Research Council (Nhmrc) nelle linee guida per migliorare gli standard di igiene e pulizia delle scuole d’infanzia del Paese.

Secondo quanto suggerito dall’ente governativo, i bambini non dovranno più soffiare le candeline sulla torta da spartire con i compagni di classe. Se proprio vorranno spegnerla dovranno portarsi una tortina monodose, per evitare il passaggio di germi e lo scatenarsi di infezioni.

Immediata è stata la reazione di alcune associazioni di medici, che hanno accusato il comitato del Nhmrc di “voler far crescere i bambini sotto una campana di vetro“. “Non si tratta di starnutire sulla torta, ma semplicemente di soffiare. In questo caso l’esposizione ai germi non minaccia la salute del bambino, è anzi necessaria perché il sistema immunitario si rafforzi”, ha commentato il presidente dell’associazione medici australiana ai microfoni dei media.

Molte scuole d’infanzia trovano eccessive queste preoccupazioni. Ma va detto che nessuna conseguenza è prevista per chi ignorerà le linee guida proposte, le quali includono anche altre regole. Dalla pulizia dei giocattoli, a quella delle maniglie e degli spazi comuni in cui sono presenti i tappeti e i cuscini con cui i piccoli giocano o si appoggiano, alle direttive per i genitori.