Massimiliano Latorre in Italia altri 6 mesi: sta male, India concede la proroga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2015 10:52 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2015 10:52
Massimiliano Latorre in Italia altri 6 mesi: sta male, India concede la proroga

Massimiliano Latorre in Italia altri 6 mesi: sta male, India concede la proroga

NUOVA DELHI – Massimiliano Latorre può restare in Italia per altri sei mesi. La corte Suprema indiana gli ha concesso una proroga per via delle sue cattive condizioni di salute. Latorre, insieme a Salvatore Girone, è uno dei due marò arrestati in India perché accusati di aver ucciso due pescatori che avevano provato a salire a bordo della nave su cui si trovavano i due fucilieri di Marina.

La procura indiana ha oggi accettato in Corte suprema il procedimento di arbitrato internazionale presentato dall’Italia per il caso dei marò. I giudici hanno quindi fissato un’udienza per il 26 agosto per ricevere il rapporto ufficiale del governo sulla questione.