Morto folgorato: per non cadere si attacca a un cavo: era un filo elettrico, voleva la foto di un bel paesaggio

Morto folgorato per non cadere, si attacca a un cavo: era un filo elettrico, così un turista muore durante una vacanza in India per scattare una foto di un bellissimo paesaggio

di Maria Vittoria Prest
Pubblicato il 14 Maggio 2023 - 20:59 OLTRE 6 MESI FA
Morto folgorato: per non cadere si attacca a un cavo: era un filo elettrico, voleva la foto di un bel paesaggioMorto folgorato: per non cadere si attacca a un cavo: era un filo elettrico, voleva la foto di un bel paesaggio

Morto folgorato: per non cadere si attacca a un cavo: era un filo elettrico, voleva la foto di un bel paesaggio

Morto folgorato: per non cadere si attacca a un cavo: era un filo elettrico, voleva la foto di un bel paesaggio

Sta per cadere, si attacca a un cavo: era un filo elettrico, così un turista muore durante una vacanza in India per scattare una foto di un bellissimo paesaggio.

Così un tutista inglese di 71 anni è morto dopo essere stato folgorato da un filo elettrico che ha afferrato per non cadere mentre scattava una foto vicino a un cantiere durante una vacanza in India

Ivan Brown, 71 anni, un turista britannico in India, muore folgorato mentre scatta fotografie vicino ad un cantiere in una zona descritta dalla polizia come un luogo turistico.

L’uomo avrebbe perso l’equilibrio e per non cadere avrebbe afferrato un filo elettrico mentre stava visitando lo stato settentrionale dell’Himachal Pradesh con un amico, John David.

I due si trovavano nella città di Dalhousie, nel distretto di Chamba, e secondo la stampa locale il signor Brown è rimasto fulminato dal cavo mentre scattava delle foto a Baikunth Nagar sulle pendici dell’Himalaya.

Il signor Brown era molto conosciuto a Norwich dove per quasi 40 anni aveva gestito il pub The Murderers, uno tra i più popolari bar sportivi della zona.

Il Ministero degli Esteri inglese si è immediatamente attivato per sostenere la famiglia colpita dal lutto ed ha dichiarato di essere in costante contatto con le locali autorità indiane.

Alla ITV News Anglia la famiglia che vive a Lenwade si è detta sconvolta per la disgrazia che l’ha colpita inaspettatamente.

  Lasciata definitivamente la gestione del pub al suo ex socio d’affari, Philip Cutter, che è ora proprietario del pub insieme a Sherie Cutter, il signor Brown aveva intrapreso il viaggio in India che sarebbe dovuto durare almeno due mesi.

La disgrazia lo ha interrotto per sempre.