New York, tenta di togliersi la vita gettandosi dal nono piano: salvato dai sacchi della spazzatura

Pubblicato il 5 Gennaio 2011 16:37 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2011 16:40

Non solo Napoli: l’emergenza rifiuti nei giorni scorsi ha colpito anche New York. A causa dell’eccezionale nevicata, i camion per la raccolta della spazzatura sono stati infatti utilizzati per raccogliere la neve.

Grazie a questa situazione, un ragazzo di 26 anni che si è lanciato dal nono piano di un edificio di Manhattan si è salvato la vita. Il ragazzo è infatti atterrato sui sacchi accatastati in strada che non venivano ritirati dal 26 dicembre. Ora è ricoverato in condizioni “critiche ma stabili”.