Peschereccio italiano fermato in Egitto

Pubblicato il 4 ottobre 2012 10:31 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 12:29

MAZARA DEL VALLO  – Un peschereccio italiano, l’Artemide, è stato fermato dalle autorità egiziane e dirottato verso il porto di Alessandria.  A dare la notizia, nella tarda serata di mercoledì 3 aprile, è stato  il deputato regionale Toni Scilla.

Secondo Scilla  il presidente di Federpesca, Luigi Giannini, ha contattato il vice ambasciatore italiano in Egitto, Andrea Orizio, ”che ha assicurato  un tempestivo intervento per scongiurare lungaggini e ulteriori problemi”.

A bordo del peschereccio ci sono 7 persone, 4 italiani e tre tunisini. Dopo un normale controllo di routine gli egiziani avrebbero spostato la nave verso Alessandria.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other