Risperdal (antipsicotico) fa venire il seno agli uomini: Johnson & Johnson condannata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2019 9:51 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2019 9:51
Risperdal fa crescere il seno agli uomini

Johnson&Johnson condannata a risarcire 8 mld $

ROMA – Una giuria di Philadelphia ha ordinato a Johnson & Johnson di pagare 8 miliardi di dollari di danni a un uomo che ha usato il farmaco antipsicotico Risperdal da bambino: gli ha causato una ginecomastia, ovvero un ingrossamento delle mammelle.

Si tratta della sanzione più pesante finora imposta alla multinazionale farmaceutica Usa nelle oltre 13.000 azione legali avanzate sul Risperdal. Nelle cause Johnson & Johnson è accusata di essere consapevole dei rischi ma non aver messo adeguatamente in guardia medici e pazienti.

Nel verdetto la giuria della Philadelphia Court of Common Pleas a favore di Nicholas Murray giustifica la condanna alla società rea di “non aver avvertito i consumatori sulle conseguenze dell’uso del farmaco antipsicotico Risperdal legate alla crescita anormale del tessuto mammario femminile nei ragazzi”.

Murray, come altri querelanti di sesso maschile nel contenzioso per illeciti di massa su Risperdal, sostiene di aver sviluppato il seno dopo che gli era stata prescritta la medicina quando era minorenne. La Food and Drug Administration statunitense ha approvato il farmaco alla fine del 1993 per il trattamento della schizofrenia e degli episodi di mania bipolare negli adulti.

Murray, ora 26enne, ha affermato di aver sviluppato il seno dopo che i suoi medici hanno iniziato a prescrivergli Risperdal nel 2003 quando uno psicologo gli ha diagnosticato un disturbo dello spettro autistico. (fonti Ansa e La Repubblica)