”A spaccare la faccia a Tiger Woods è stata la moglie gelosa”, rivela il sito Tmz

Pubblicato il 29 Novembre 2009 12:57 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2009 12:57

Tiger Woods con la moglie Elin Nordgren

La storia dell’incidente stradale diventa sempre più traballante. A spaccare la faccia a Tiger Woods non è  stato il parabrezza della sua Cadillac Escalade, ma la moglie gelosa. Elin, a colpi di mazza da golf. Tmz, il noto sito di gossip, non ha dubbi e titola: “Tiger Woods: ferito dalla moglie, non dal Suv”.

Così la vicenda dello strano incidente stradale notturno a Windermere – l’elegante cittadina nei pressi di Orlando (Florida) dove il campione di golf trentatreenne vive con la consorte e i due figli piccoli in una grande proprietà da 2,4 milioni di dollari – si tinge sempre più di giallo.

Il sito che bruciò tutti nel dare la notizia della morte di Michael Jackson sostiene infatti che lo stesso Woods ha raccontato ad una fonte anonima che nella notte tra giovedì e ieri ha litigato aspramente con la moglie, l’ex top model svedese Elin Nordgren, stanca delle sue continue scappatelle.

Ma il battibecco, nelle mura domestiche, è subito degenerato in scontro violento, tanto che – sempre secondo Tmz – la moglie ha cominciato a colpirlo ripetutamente in faccia con una mazza da golf. A quel punto lo sportivo più pagato d’America avrebbe tentato una veloce ritirata, uscendo di casa per scappare in macchina. Ma, sanguinante e evidentemente sconvolto, la sua fuga si è presto arrestata, visto che è andato a sbattere con la sua Cadillac prima su un idrante e poi contro un albero.

Sarà la polizia della Florida a cercare di chiarire come sono andati realmente i fatti interrogando direttamente Woods. Ma la stampa americana, senza aspettare le indagini, già sta dando il suo verdetto. Del resto, la versione ufficiale, fornita a caldo dalla moglie di Woods alla polizia, non appariva delle più credibili.

Ovvero, sarebbe stata lei ad accorgersi per prima del botto. Quindi, uscita in strada nel cuore della notte, ha deciso di usare una mazza da golf per rompere un vetro e liberare così il povero marito semi-incosciente, rimasto bloccato all’interno della Cadillac, finita sul marciapiede dopo l’urto con l’idrante e con l’albero.

Urto avvenuto a bassa velocità (il che spiegherebbe i danni limitati al Suv e la mancata attivazione dell’airbag). Sempre secondo la polizia, Woods non era in stato di ebbrezza. La messinscena dell’incidente stradale, osservano altri media, potrebbe essere stata organizzata per nascondere l’imbarazzante vicenda di corna e per evitare alla moglie del campione guai seri con la giustizia americana, severissima nel condannare violenze domestiche.

Intanto la suspense sul caso aumenta. Secondo l’Associated Press, il campione non ha voluto parlare alla polizia stradale quando sabato a chiesto di vederlo. La moglie Elin ha chiesto agli agenti di tornare domenica perchè Woods in quel momento stava dormendo.