Terrorismo, Usa: pacco bomba disinnescato 17 minuti prima dell’esplosione

Pubblicato il 4 Novembre 2010 16:26 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2010 16:27

Uno dei pacchi bomba inviati dallo Yemen verso gli Usa la scorsa settimana è stato disinnescato solo 17 minuti prima dell’esplosione. Lo ha detto il il ministro francese dell’Interno, Brice Hortefeux, alla tv France 2.

”Posso dirvi per esempio che uno di questi pacchi e’ stato disinnescato solo 17 minuti prima dell’esplosione”, ha affermato il ministro, aggiungendo: ”Lo Yemen è un Paese estremamente sensibile, è chiaro. Sappiamo che in questa parte del mondo c’è una significativa presenza di Al Qaeda, di milianti islamici”.

Hortefeux ha anche precisato che 27 persone sospettate di legami con gruppi terroristici sono state arrestate in Francia dall’inizio dell’anno. ”Per esempio – ha detto – il primo gennaio ci sono stati 85 fermati, di cui 27 sono oggi in carcere”.

In Francia ci sono ”tre forme” di terrorismo, ha continuato il ministro, citando l’Eta – l’organizzazione separatista basca – oltre a chi viene ”dall’estrema sinistra: basta vedere ciò che è successo ad Atene con la vicenda del pacco (bomba, ndr) destinato al presidente della Repubblica” Nicolas Sarkozy. Ma anche ”il radicalismo islamico”. Tuttavia ”non dobbiamo allarmarci”, ha concluso Hortefeux.

5 x 1000