Usa: “Isis ha usato armi chimiche coi curdi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Agosto 2015 1:09 | Ultimo aggiornamento: 22 Agosto 2015 1:09
Usa: "Isis ha usato armi chimiche coi curdi"

Usa: “Isis ha usato armi chimiche coi curdi”

NEW YORK – Tracce di armi chimiche sono state trovate nei gas usati dall’Isis contro i curdi in Iraq. A dirlo è un funzionario americano, che ha sottolineato che i test non sono definitivi ma nei risultati preliminari sono state trovate tracce di iprite, noto anche come gas mostarda, sui cannoni usati dai jihadisti del califfato.

I test americani sono stati condotti su un frammento di mortaio che le forze curde hanno consegnato a quella americane. Non è chiaro dove l’Isis possa aver preso armi chimiche, ma gli Stati Uniti stanno indagando da diverso tempo sulle indiscrezioni su un possibile uso di gas mostarda contro i curdi. Una delle possibilità è che l’Isis abbia messo le mani sui armi chimiche della Siria.