Banche obbligate a trasferire/chiudere i conti correnti gratis e in 12 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Marzo 2015 13:36 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 13:36
Banche obbligate a trasferire/chiudere i conti correnti gratis e in 12 giorni

Banche obbligate a trasferire/chiudere i conti correnti gratis e in 12 giorni

ROMA – Banche obbligate a trasferire/chiudere i conti correnti gratis e in 12 giorni. Gli istituti di credito saranno obbligati per legge a consentire chiusura e trasferimento del conto corrente degli utenti senza oneri aggiuntivi, quindi gratis. E con la massima celerità: 12 giorni. Altrimenti, se cioè non lo faranno nei tempi e nelle modalità descritte, scatteranno per dirigenti e impiegati sanzioni che possono arrivare fino a 64.500 euro.

E’ quanto previsto dagli articoli dedicati alla portabilità dei conti correnti contenuti nel decreto legge di riforma delle banche Popolari (manca solo il sì del Senato, dopo l’ok della Camera). Si tratta di una novità che impatterà direttamente sulla vita dei correntisti: la portabilità del conto comprende tutti gli annessi, dagli ordini permanenti di bonifico agli addebiti diretti ricorrenti.