Roma in tilt per gli scioperi e per il corteo della Cgil

Pubblicato il 20 Aprile 2012 16:51 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2012 16:51

Le immagini dello sciopero della Cgil (foto LaPresse):


ROMA – Sciopero del trasporto pubblico locale, corteo della Cgil e pioggia battente. E’ un “cocktail” micidiale quello che, nel rispetto delle previsioni della vigilia, venerdì 20 aprile ha mandato in tilt per alcune ore il traffico della capitale, soprattutto nelle zone centrali e sui lungotevere.

Secondo l’Agenzia per la mobilità, l’adesione all’agitazione di bus e metro indetta da quattro sigle sindacali è stata complessivamente del 45 per cento: intorno alle 13, la metro A restava chiusa mentre la B era regolare; chiuse anche le ferrovie Roma-Lido, Roma-Viterbo e Termini-Giardinetti chiuse.

Per bus, filobus e tram, sono possibili cancellazioni di corse o di linee anche nelle prossime ore. Disagi per le molte linee deviate per il passaggio del corteo Cgil, che pure ha seguito un percorso decisamente breve, da piazza Bocca della Verità a piazza Farnese passando per piazza Venezia e largo Argentina: alle 11,50 tutte le strade del centro sono state comunque riaperte.