MotoGp Silverstone verso il rinvio, la pista è allagata: ulteriore controllo alle 17

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 agosto 2018 15:42 | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2018 16:19
MotoGp Silverstone verso il rinvio, la pista è allagata: controllo finale alle 16

MotoGp Silverstone verso il rinvio, la pista è allagata: controllo finale alle 16 (da Twitter)

SILVERSTONE (GRAN BRETAGNA) – MotoGP Silverstone, pista allagata: il via slitta ancora, GP a rischio.
La pioggia crea problemi di drenaggio sul circuito inglese: alle 17 ulteriore ispezione per capire le condizioni del circuito, ma c’è la possibilità che la gara non parta per ragioni di sicurezza. Escluso lo spostamento della corsa al lunedì [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Nessuno slittamento a domani: il Gp di Silverstone di MotoGp “potrà corrersi solo oggi in condizioni di sicurezza. Non c’è nessuna opzione per tenere il #BritishGP domani”. Così la direzione corsa di Silverstone dove oggi è in programma il Gp di Gran Bretagna, 12mo appuntamento del motomondiale. “Una decisione su se e quando si correrà sarà fatto il più presto possibile”, aggiungono gli organizzatori.

Non è andata a buon fine l’ispezione sulla pista di Silverstone, che oggi dovrebbe ospitare il Gp del motomondiale. Le condizioni meteo restano ancora critiche, con la pioggia che continua a scendere sul circuito rendendo difficile il drenaggio. Esclusa la possibilità di far iniziare la gara della MotoGP alle 15. La fumata bianca non è arrivata nemmeno dopo il controllo delle ore 16.00. Verrà fatto un ulteriore tentativo alle 17.00.