Stupro, 15 anni: una cronaca che dà la vertigine

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Febbraio 2022 - 10:50
Stupro, 15 anni: una cronaca che dà la vertigine

Stupro, 15 anni: una cronaca che dà la vertigine (Foto d’archivio Ansa)

Sarebbe…questa volta il condizionale è una speranza. Sarebbe accaduto che un gruppetto di quindicenni (15 anni!) dopo uno scioperetto a scuola (una forma elegante del marinar la scuola come tutti abbiam fatto ciascuno ai suoi tempi) abbiano deciso di festeggiare un po’ la cosa. E che la natura della cosiddetta festa sia stata di natura sessuale e che il clou della festa sia stato lo stupro di una quindicenne (15 anni!) da parte di due o tre quindicenni (15 anni!). Quella cifra, 15 anni, è un abisso dentro il quale se azzardi lo sguardo la cronaca, speriamo presunta e alla fine sbagliata, di uno stupro dà la vertigine.