Oroscopo del 2012. Pesci

Pubblicato il 27 Dicembre 2011 4:00 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2011 23:02

Il 2012 in una parola? Eccitante. Nettuno, il vostro governatore, a febbraio entra definitivamente in Pesci – per una decina di anni – ed è appuntamento con un rinnovamento in tutti i settori della vostra vita: amore, famiglia, amicizie, professione. La presenza del pianeta, vi spinge a eliminare tutto ciò che non va e che fino a oggi, per pigrizia o debolezza avete accettato ma non solo, sarete pronti a uscire dall’ordinario e sfoderare i talenti fino a oggi nascosti. Per essere all’altezza di questo passaggio astrale, attenzione, dovrete scendere a patti con la realtà…

Nel lavoro, date prova di creatività, originalità, audacia e non ve ne pentirete. Certo, non sarà sempre una passeggiata, forse dovrete rimettervi in discussione, causa Marte in Vergine non mancheranno tensioni con chi vi circonda ma tra gennaio e luglio, dovrebbe concretizzarsi un bel contratto, anche se siete in cerca di un’occupazione. E Saturno, che dal 6 ottobre è in splendido aspetto di trigono dallo Scorpione, fa pensare che in molti inizierete o concluderete un importante ciclo di studi, vi consentirà di concludere in modo brillante un progetto o lanciarvi in un’impresa costruttiva.

Il denaro, è un settore che richiede particolare attenzione, per gran parte dell’anno è punteggiato da imprevisti: raddoppiate la prudenza,  imparate a gestire il budget con maggior rigore.

L’amore, vi vede alla ricerca dell’armonia e dell’equilibrio se siete in coppia: è un anno importante per rafforzare l’intesa, renderla d’acciaio inossidabile. Soli, avete la possibilità di allargare la cerchia delle relazioni, ci sono parecchi inviti e uscite che vi offrono la possibilità di incontri simpatici e flirt ma tra gennaio e giugno, occhio a entusiasmarvi per persone che in seguito potrebbero deludervi. In famiglia, la seconda parte dell’anno è la migliore: condivisione, buonumore, ottima comunicazione illuminano gli ultimi sei mesi del 2012, trascorrerete più tempo con i vostri affetti.

Per mantenere una buona forma psicofisica cercate di cambiare lo stile di vita: imparate a gestire la salute concedendovi dei momenti di relax.

PRIMA DECADE (20-29 febbraio)

Approfittate di gennaio, febbraio e marzo per imporvi nel lavoro, guadagnare in autorevolezza, farvi rispettare, capire e vivere seguendo i vostri bisogni. Il sestile di Giove e Plutone – attivo già da giugno del 2011 – vi rende più determinati ed è il momento di dire la vostra! Da metà marzo a metà maggio, lucidità in ogni settore così da stanare manovre ambigue alle vostre spalle. No alla superficialità, alla negligenza e ancora no a sottovalutare gli ostacoli: l’opposizione tra Marte in Vergine e Nettuno in Pesci, è decisamente poco affidabile… E la musica non cambia tra giugno e luglio: sfoderate il pesciolino realista che è in voi, tenete sempre presente che non è tutto oro ciò che riluce e la delusione è sempre in agguato. Ma da ottobre, a sostenervi arriva il trigono di Saturno dallo Scorpione: sarà lì pronto a rassicurarvi e darete il meglio!

SECONDA DECADE (1-10 marzo)

I primi tre mesi dell’anno sono un mix di stress e piccoli successi. Calma a febbraio, anche a da metà maggio a metà giugno ma – prendete nota – a marzo e aprile dateci dentro! Il sestile di Giove in Toro, in questo periodo, da un punto di vista lavorativo, rende la primavera indimenticabile. Negli affari di cuore, qualche problemino potrebbe apparire ad aprile, giugno e luglio: la lunga sosta di Venere in Gemelli nella decade, può rendere difficili le relazioni. Fatevi furbi: appianate anche il più piccolo disaccordo e la coppia si rafforzerà! E da agosto a dicembre, la quadratura di Giove dai Gemelli, può spingervi a sovrastimare le vostre capacità, a vedere le cose eccessivamente in grande o puntare su un progetto o un’opportunità per cui non vale la pena. Moderazione, nel secondo semestre è il caso di riflettere ed evitare pericoli inutili.

TERZA DECADE (11-20 marzo)

Il debutto dell’anno, va detto, è stressante: Marte in Vergine vi mette i bastoni tra le ruote e febbraio, nonché maggio e giugno, l’atmosfera è turbolenta, siete parecchio nervosi. Conflitti, battibecchi, disaccordi sono purtroppo il refrain del primo semestre… E allora, cari Pesci, datevi una regolata e abbondate in diplomazia: garantitevi la serenità. Anche sul profilo economico: nei mesi sopracitati – ma in particolare a giugno – tenete chiuso il portafogli in cassaforte: la voglia di spendere sarà a mille e oltretutto potrebbero arrivare spese impreviste o conti dimenticati da saldare. Pensate che Giove in Toro, da metà aprile a metà giugno, vi lancia un sestile fortunato che può offrirvi molto nella professione, negli affari, nelle associazioni. E’ il momento – che ritroverete a novembre e dicembre –  in cui salvaguardare e promuovere i vostri interessi.