Belen Rodriguez, Rocco Siffredi: “Andrea Iannone si è innamorato e si è rovinato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Novembre 2020 9:45 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2020 9:45
Belen Rodriguez, Rocco Siffredi: "Andrea Iannone si è innamorato e si è rovinato"

Belen fotografata mentre faceva pipì: showigirl e De Martino assolti per aver distrutto le foto (foto Instagram)

“Nessuno si vuole di innamorare di Belen Rodriguez. L’unico che ci è cascato è stato lui”.

Rocco Siffredi, intervistato da mowmag.com, ha parlato di Andrea Iannone e Belen Rodriguez.

Per l’attore a luci rosse serve una “patente” speciale per stare a fianco di Belen : “Lui si è proprio rovinato – spiega – io la penso come disse un uomo molto importante nel Paddock: Ragazzi, in Italia tutti si vorrebbero chiavar* Belen, ma nessuno ci si vuole innamorare, l’unico che ci è cascato è stato lui.

lo dico con tutta la simpatia, non voglio essere cattivo, però voglio dire… per portare Belen non va bene la patente che hanno sti ragazzi!…”.

Gestire Belen Rodriguez, secondo Rocco Siffredi, non sarebbe facile:

“Ci vuole una patente molto più importante, perché quella costa, è difficile da gestire… ti manda al manicomio!

Ecco, purtroppo questo ragazzo ha avuto la sfiga di essere invidiato dall’Italia intera per Belen. Però alla fine gestirla è dura. Molto dura, con tutto il bene che le voglio”.

Il paragone tra ses*o e por*o

Con l’ormai classica ironia, il divo abruzzese ha anche riposto alle tante domande sulla propria e singolare, attività professionale. “Tra ses*o e por*o non c’è differenza, se fai quello che ti piace. Ma nel primo a casa tua è solo divertimento, nel secondo c’è invece tanto lavoro”.

E ha illustrato agli uomini il personale punto di vista a riguardo della gelosia. “Bisogna avere un partner intelligente al proprio fianco. Perché, ragazzi: la gelosia è la peggiore, la peggiore, ma davvero la peggiore, tra le cose della vita! La gelosia istiga al femminicidio, per la stupidità totale dell’uomo”.

Nonché un consiglio per le donne italiane, a riguardo della bellezza: “A volte, quando pensi troppo alla tua bellezza, pensi meno all’Eros. Ma così non pensi a ciò che il tuo uomo potrebbe volere, o di cui potrebbe aver bisogno, per poterti… dare di più”. (Fonte: mowmag.com)