Edwige Fenech torna attrice: “Ero tentata di dire no…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 luglio 2015 14:41 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2015 14:41
Edwige Fenech torna attrice: "Ero tentata di dire no..."

Edwige Fenech torna attrice: “Ero tentata di dire no…”

ROMA – Edwige Fenech torna attrice, e lo farà per la fiction Rai “E’ arrivata la felicità“. Quando ha ricevuto la proposta dal regista Riccardo Milani era quasi tentata di rifiutare come racconta al settimanale Visto:

“Ho avuto un unico tentennamento: dovevo girare tante puntate e questo significava tenermi per diverse settimane lontana da Asia, la mia nipotina di due anni e mezzo. Vive a New York e sarebbe stato difficile vederla. Poi ci ho pensato e ho deciso: tutto il periodo delle riprese avrei fatto la pendolare tra Roma e New York. […] Adoro la mia piccola e per stare con lei salto da un aereo all’altro. Parla inglese, francese e italiano. E quando s’inserisce nelle conversazioni lo fa in cinese”.

“Sono nonna nella vita, perché dovrei avere difficoltà ad esserlo in una fiction? Ho un figlio di 44 anni, potrei addirittura essere bisnonna. Trovo assurdo rifiutare il tempo che passa. È la vita. Essere nonna per finta o per davvero non va certo a ledere la mia sicurezza di donna. Questo ruolo mi piace e mi diverte molto, e quando Riccardo Milani me ne ha parlato, ne sono rimasta entusiasta”.