Rubò le foto osé di Scarlett Johansson: rischia 121 anni di carcere

Pubblicato il 1 Novembre 2011 12:40 | Ultimo aggiornamento: 1 Novembre 2011 12:41

Scarlett Johansson nella sua foto osé

LOS ANGELES, 1 NOV – Christopher Chaney, 35 anni di Jasckonville, in Florida: è lui l’hacker che ha rubato e pubblicato online le foto osé delle star, come quelle dell’attrice Scarlett Johasson. L’uomo è stato arrestato, ha chiesto scusa e ha pagato 10mila dollari per la libertà su cauzione. 

Su di lui pendono 26 capi d’imputazione, tra cui stalking e accesso non autorizzato a computer. Rischia fino a 121 anni di carcere.

Chaney è stato arrestato al termine dell’operazione «hackarazzi», durata un anno. Almeno una cinquantina le persone prese di mira dall’hacker che è entrato nei loro pc. E oltre ad aver rubato scatti “sensibili”, Chaney è riuscito a ottenere una copia di tutte le email. Tra le vittime ci sono anche Christina Aguilera e Mila Kunis. Gli agenti però sono cauti. Secondo loro non ci sono prove che l’uomo abbia messo in vendita le informazioni.

Ora Cheney dovrà comparire all’udienza. Ma un’altra causa si avvicina: l’uomo avrebbe molestato online una donna del Connecticut per 12 anni.