photogallery

Respinto da mucca, tenta sesso con pecora: giuria scoppia a ridere al processo

Respinto da mucca, tenta sesso con pecora: giuria scoppia a ridere al processo

Respinto da mucca, tenta sesso con pecora: giuria scoppia a ridere al processo

LONDRA – Respinto da una mucca con cui aveva tentato un approccio sessuale, Paul Lovell ha rivolto le sue attenzioni libidinose ad una pecora. Questa l’accusa con cui l’uomo, 61 anni, è finito al banco degli imputati a Tottenham Hotspur, a nord di Londra. Alla lettura dei capi di imputazione la giuria è scoppiata in una fragorosa risata e solo l’intervento del giudice ha placato l’ilarità in aula.

I fatti risalgono allo scorso settembre e due testimoni hanno raccontato di aver visto Lovell con i pantaloni abbassati vicino ad una mucca. Quando il bovino ha rifiutato l’uomo, lui ha deciso “tentare la fortuna con una pecora”.

Se l’accusa di atti osceni è caduta nei confronti di Lovell, il pubblico ministero l’ha modificata in “fellatio con una mucca”. Lovell è in libertà, ma a condizione che non tenti altri approcci sessuali con animali, consenzienti o meno.

To Top