Alessandra Mussolini racconta l’aggressione subita a Strasburgo

di redazione politica
Pubblicato il 27 Febbraio 2024 - 13:59
alessandra mussolini strasburgo

Alessandra Mussolini aggredita a Strasburgo da un uomo che parla italiano

“Sono qui a Strasburgo e sono stata aggredita”. Quando ormai è notte, la parlamentare europea di Forza Italia Alessandra Mussolini pubblica un video sui suoi canali social per denunciare un’aggressione in strada da parte di una persona che parlava italiano. L’eurodeputata gira il video con il suo telefonino mentre, con il volto trafelato, sembra correre per strada. “Sono stata aggredita da un uomo che parlava italiano. Diceva ‘Mussolini pezzo di m…., fascista, e altre cose del genere’. Una serie di insulti pazzeschi poi aveva una specie stampella e me l’ha tirata addosso, sulla schiena e sulle spalle…adesso sto andando…cioè c’è troppa violenza….” dice la Mussolini prima che il video venga interrotto. Nessuna lesione grave ma l’europarlamentare, nel filmato appare sotto choc. 

Forza Italia ha espresso solidarietà alla sua deputata ed ha parlato di episodio gravissimo. Il capogruppo al Parlamento europeo, Fulvio Martusciello, in una nota ha chiesto “al Parlamento europeo che parli con il sindaco e le autorità francesi affinché garantiscano la sicurezza altrimenti voteremo contro il doppio seggio dell’Eurocamera e non torneremo più a Strasburgo”.