Bagnasco: “Cattolici liberi di militare ovunque”

Pubblicato il 12 Novembre 2009 14:46 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2009 20:17

«Sui movimenti politici non è il compito nostro dare giudizi particolari di merito». Lo afferma il card. Angelo Bagnasco in risposta alle domande su possibili nuove aggregazioni di centro poste dai giornalisti nella conferenza stampa conclusiva dell’Assemblea dell’Episcopato a Assisi.

«I cattolici – ricorda – possono difendere le loro convinzioni e valori là dove sono, cioè ovunque siano, con coerenza, come ha sempre ricordato la Chiesa anche con pronunciamenti recenti».