Il Giornale lo accusa per Assia Montanino, Di Maio: “Vergognatevi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 luglio 2018 10:52 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2018 10:52
Il Giornale lo accusa per Assia Montanino, Di Maio: "Vergognatevi"

Il Giornale lo accusa per Assia Montanino, Di Maio: “Vergognatevi”

ROMA – Dalle colonne de Il Giornale è uscita la notizia che sarà Assunta detta Assia Montanino, 26 anni di Pomigliano, la segretaria particolare del ministro al Ministero dello Sviluppo Economico, stipendio intorno ai 70mila euro, laurea ma curriculum non disponibile. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Tanto basta a Il Giornale per titolare “Di Maio assume l’amica” e scatenare la reazione del ministro (“Vergognatevi”).

La polemica è anche l’occasione per conoscere meglio il profilo di questa giovane laureata concittadina del ministro. Che si spende per tesserne le lodi e garantire sulle sue capacità, anche se, va detto, il curriculum probabilmente avaro di esperienze e posizioni lavorative di rilievo non è stato allegato. Figlia di un imprenditore che ha denunciato i suoi usurai, Di Maio l’ha conosciuta cinque anni fa proprio incontrando il papà.

“Era una giovane universitaria – sottolinea Di Maio – a cui decisi di dare una opportunità di tirocinio presso la mia segreteria di vice presidente della Camera. Negli anni si è distinta per la sua capacità di gestire situazioni complesse di segreteria. E posso assicurarvi che non ho mai conosciuto una persona più onesta e leale di lei. Vergognatevi”.

Anche dalle associazioni che lottano contro l’usura è arrivata la conferma della vicenda familiare. Fatto sta che, in nome della trasparenza, non si vede perché una assunzione 5 Stelle non debba essere sottoposta a scrutinio pubblico, a maggior ragione se la segretaria, bravissima e specchiata, è stata cooptata.