Gasparri non perdona nemmeno la Cassazione: “Sui ricongiungimenti degli immigrati è fuori del mondo”

Pubblicato il 23 maggio 2009 0:54 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2009 0:54

Il presidente del Popolo delle Libertà al Senato, Maurizio Gasparri, critica aspramente la Cassazione per la sentenza sul ricongiungimento degli immigrati.

«La sorprendente e bizzarra decisione della Cassazione sul ricongiungimento degli immigrati va cassata – ha detto Gasparri – Servono norme nuove per impedire sentenze ridicole che sono fuori dalla realtà. Con pochi mezzi e senza lavoro fisso non ci possono essere condizioni di vita accettabili. La Cassazione appare fuori dal mondo».