Provincia di Taranto/ Florido (centrosinistra) in testa col 35%. Seguono al 33,8% Rana (centrodestra) e al 23,7% Tarantino (Udc, Cito e Io Sud)

Pubblicato il 8 giugno 2009 23:00 | Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2009 23:03

Situazione complessa alle elezioni provinciali di Taranto: con 487 sezioni scrutinate su 546, è in testa il candidato di centrosinistra Giovanni Florido con il 35%, ma il vantaggio su Domenico Rana del centrodestra è esiguo, appena l’1,2%.

Come succederà anche per la provincia di Lecce, ago della bilancia al ballottaggio sarà il candidato del movimento Io Sud, fondato da Adriana Poli Bortone, e sostenuto qui anche da Udc e dalla Lega d’Azione Meridionale di Giancarlo Cito. Giuseppe Tarantino, forte del 23,7% dei consensi, si apparenterà al miglior offerente.

Il suo peso lo avrà anche l’Idv, che a Taranto si è presentata da sola e ha preso il 7,3% con Emanuele Fisicaro.