Procura di Milano: 32 ragazze indotte a prostituirsi da Minetti, Mora e Fede

Pubblicato il 15 Marzo 2011 17:35 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2011 17:35

MILANO – Sarebbero 32 le ragazze maggiorenni che sarebbero state indotte a prostituirsi da Nicole Minetti, Lele Mora e Emilio Fede. E’ quanto si evince dall’avviso delle conclusioni indagini per i tre, notificato dalla procura di Milano nell’ambito dello scandalo Ruby-gate.