Corea del Nord, Kim Jong-un minaccia Usa: “Pulsante nucleare sulla mia scrivania”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 gennaio 2018 10:51 | Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2018 10:51
kim-jong-un

Corea del Nord, Kim Jong-un minaccia Usa: “Pulsante nucleare sulla mia scrivania”

PYONGYANG – Kim Jong-un nel suo discorso di Capodanno lancia una nuova minaccia agli Stati Uniti. “Sulla mia scrivania c’è un pulsante nucleare”, dice il leader della Corea del Nord affermando che la forza nucleare del suo Paese ora è una realtà da cui guardarsi bene.

La nostra forza nucleare è stata “completata”: così il leader nordcoreano Kim Jong-un, nel suo consueto messaggio di inizio anno trasmesso la mattina del 1° gennaio 2018 dalla tv di stato della Corea del Nord.

“L’intera area degli Stati Uniti continentali è sotto il raggio d’azione nucleare”, è tornato a ripetere oggi il leader nordcoreano Kim Jong-un. Nel suo consueto messaggi di inizio anno, Kim ha quindi avvertito: “Che gli Usa non inizino mai una guerra contro di me o il mio Paese”.

Come spesso già accaduto nei sui discorsi di inizio anno, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha fatto un augurio per il miglioramento dei rapporti tra Corea del Nord e Corea del Sud. “Le Olimpiadi invernali che si terranno presto nel Sud saranno una buona opportunità per mostrare lo stato della nazione coreana e desideriamo sinceramente che l’evento si svolga con risultati positivi”, ha affermato Kim nel suo discorso trasmesso stamani dalla tv di stato nordcoreana.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other