Nigeria: presidente malato passa poteri al vice

Pubblicato il 5 Febbraio 2010 23:44 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2010 23:46

Ammalato da tempo e ricoverato in Arabia Saudita dal 23 novembre per una pericardite, il persidente della Nigeria, Umaru Yar’Adua, rispetterà la risoluzione del Senato e attesterà la sua assenza per malattia in una lettera.

Lo ha assicurato il consigliere presidenziale, Mohammed Abba-Aji, spiegando che in questo modo verrà autorizzata automaticamente l’assunzione del potere da parte del vicepresidente, Goodluck Jonathan.

Due giorni fa gli editori dei 17 principali quotidiani e media della Nigeria hanno lanciato oggi un appello per chiedere le dimissioni o il trasferimento dei poteri di Yar’Adua che porranno fine al vuoto di potere in cui si trova il paese africano.