Nobel Pace 2019 a premier etiope Abiy Ahmed: “Ponte con Eritrea, trasformate paure in speranze”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Dicembre 2019 14:18 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2019 16:47
Nobel Pace 2019 a premier Etiopia Abiy Ahmed per i rapporti con l'Eritrea

Il vincitore del premio Nobel per la Pace 2019, il premier etiope Abiy Ahmed (Foto ANSA)

ROMA – Il primo ministro etiope Abiy Ahmed Ali ha ricevuto a Oslo il premio Nobel per la pace che gli era stato assegnato a ottobre scorso per l’accordo raggiunto tra il suo Paese e l’Eritrea.

Nel discorso di accettazione del premio Nobel per la Pace, Ahmed ha dichiarato: “Ho affrontato il compito di costruire un ponte di pace perché questa potesse prosperare, per trasformare le nostre paure in speranze. Abbiamo capito che le nostre nazioni non sono nemiche ma che siamo stati entrambi vittime di un nemico comune chiamato povertà”. (Fonte ANSA)