Obama alle Hawaii a Natale: scoppiano le polemiche

Pubblicato il 5 Dicembre 2011 20:49 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2011 20:56

NEW YORK – Il presidente americano, Barack Obama, trascorrera' assieme alla sua famiglia 17 giorni alle Hawaii per le vacanze di Natale, ha reso noto la Casa Bianca, e le critiche, soprattutto da parte della stampa di destra, non si sono fatte attendere.

Diversi commentatori hanno affermato che 17 giorni sono davvero tanti, in un momento come questo. ''In media, gli americani hanno 14 giorni di vacanza, ma quest'anno ne useranno solo dieci, secondo una ricerca di Expedia'', ha scritto ad esempio il Washington Times. Dana Perino, di Fox Tv, ha polemicamente affermato di aver pensato ad ''uno scherzo'', o ad un ''errore di battitura'' della Casa Bianca, leggendo che il presidente partira' il 17 dicembre e tornera' il 2 gennaio.

C'e' poi chi ha sottolineato che il resort dove la 'First Family' alloggera' costa 3.500 dollari al giorno (che il presidente paghera' di tasca propria). In difesa di Obama, invece, c'e' chi meticolosamente e' andato a cercare precedenti 'storici', e ha trovato ad esempio che il presidente Ronald Reagan nel 1983 si e' concesso una vacanza di 25 giorni, cosi' come il presente George W. Bush e' andato in ferie per 27 giorni di seguito, nel 2001, e 25 nel 2002. Inoltre, c'e' chi sottolinea che le Hawaii sono lo Stato dove il presidente e' nato, e dove da sempre va in vacanza ogni natale.