Terrorismo: dopo i pacchi bomba diretti negli Usa, Obama telefona al presidente dello Yemen

Pubblicato il 2 Novembre 2010 22:46 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 22:51

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, in una telefonata al presidente dello Yemen, Ali Abdallah Saleh, gli ha chiesto di ”rafforzare le misure di sicurezza” nel trasporto aereo, dopo l’invio di pacchi bomba di al Qaida verso gli Stati Uniti.

Lo indica la Casa Bianca, secondo cui Saleh si è impegnato a farlo, oltre a partecipare a tutte le inchieste in corso, in cooperazione con i paesi occidentali.