Usa 2012, figlio Romney fischiato: “Tuo padre è l’Obama bianco”

Pubblicato il 13 Maggio 2012 17:33 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2012 19:41

NEW YORK, 13 MAG – Josh Romney, il terzo dei cinque figli del candidato repubblicano alla Casa Bianca Mitt Romney, fischiato in Arizona. Impegnato nella campagna elettorale per il padre, Josh Romney alla Grand Canyon University di Phoenix e' stato interrotto diverse volte durante il suo intervento. ''Non possiamo permetterci altri quattro anni del presidente Obama. Abbiamo bisogno di qualcuno che cambi le cose'' stava dicendo quando sono sopraggiunti i fischi. A contestarlo i sostenitori dell'altro candidato repubblicano alla casa Bianca, Ron Paul, alcuni dei quali lo hanno interrotto definendo Mitt Romney ''l'Obama bianco''.